Farfalle al Limongello

Questa e’ la famosissima ricetta donatami da don Pietro il proprietario di un ristorante che fa cose buonissme al mio paesello, l’avevo gia’ postata tempo fa, ma di recente essendo ritornata al paesello so andata a trovarlo e me l’ha ridata, con ulteriori accorgimenti, almeno cosi’ ha detto lui.
Se qualcuno conserva la precedente versione magari me la puo’ postare in privato, cosi’ la confronto con questa. Grazie.
Scusate le imperfezioni ma e’ stata trascritta da un riassunto vocale e io non so’ molto brava.
Non e’ molto lontana da una ricetta proposta su Pasta &C.; di gennaio a base di vodka al limone, o grappa e limongello.

Ingredienti

600 gr. di farfalle – limongello, di quello pre-aggiunta allo sciroppo di zucchero (cioe’ l’infuso delle bucce di limone con l’alcool) – 1 Busta di panna – 1 cipolla piccola – 2 limoni verdi grattugiati – un po’ di burro – un po’ d’olio – sale – pepe – prezzemolo a vs. gusto.

Esecuzione:

Fate appassire la cipolla nel burro e olio aggiungete le bucce dei limoni grattugiate tenendone un po’ da parte, tirate con l’infuso di limongello, aggiungete la busta di panna.
Fate cuocere.
Una volta lessate le farfalle molto al dente saltatele in una grande padella con la salsetta precedentemente preparata, il rimanente limone grattugiato, prezzemolo freschissimo ed un altro po’ di limongello
Mescolare a fuoco vivo.