Chiacchiere « a modo mio »

Ingredienti:

450 g di farina,
100 g di zucchero,
50 g di burro, 
50 g di latte,
mezzo bicchierino di limoncello o di liquore strega,
un uovo,
olio di semi di arachide,
una bustina di vanillina,
1 busta di zucchero vanigliato
sale.

Esecuzione:

Mettete 100 gr. di zucchero in una terrina, unitevi l’uovo intero e, aiutandovi con una frusta (meglio se elettrica) battete gli ingredienti fino ad ottenere un composto spumoso.
Unite al composto il burro fuso intiepidito e, poco alla volta e sempre mescolando il latte freddo, un pizzico di sale, la vanillina e il limoncello, poco per volta, aggiungete poi 400 gr. di farina.

Lavorate l’impasto fino a renderlo perfettamente liscio ed elastico. Mettete la pasta sul piano di lavoro leggermente infarinato e continuate a lavorarla e a batterla fino a che non formera’ delle bollicine.
Con un mattarello tirate la pasta in una sfoglia molto sottile e, aiutandovi con la rotella tagliapasta, tagliatela a strisce e poi a losanghe della grandezza desiderata.

Friggete le « chiacchiere » poco alla volta in abbondante olio bollente. Scolatele non appena saranno dorate e mettetele su carta assorbente da cucina.

Spolverizzate le « chiacchiere » con zucchero vanigliato.