il saluto del masto

Uè! Ciao, come va? Accomodati, accomodati pure.
Dove ti trovi? In un luogo virtuale, una « Piazza telematica », dove noi ci incontriamo ormai da qualche anno.
Piazza Napoli è nata come un luogo di incontro per i napoletani sparsi nel mondo.
Ma piano piano ai napoletani, sia essi residenti che sparsi nel resto del globo, si sono aggiunti altri amici: lombardi, piemontesi, americani, canadesi.
Insomma non più un luogo di incontro per i nostalgici di Napoli, ma una piazza nella quale si incontrano e chiacchierano persone provenienti da tutto il mondo.

Come avvengono questi incontri? In 4 diverse modalità:
La Lista – Qui ci scambiamo messaggi di posta elettronica ( le « mele », come amiamo chiamarle) tra il serio e il faceto. Iscriviti anche tu; è una lista « off-topic » (puoi cioé scrivere di qualsiasi argomento), non moderata (oddio, un moderatore ci sarebbe, ma è mooooolto permissivo) e bilingue (napoletano e italiano, ma è permessa qualche frase in inglese).
Le Rubriche – Curate da alcuni « piazzani » (i frequentatori di Piazza Napoli), sono accessibili dal nostro sito web.
Le « chattate » – Quasi tutte le sere verso le 22,30-23.00 (ora dell’Europa Centrale) alcuni di noi si incontrano su qualche chat per passare virtualmente un’oretta insieme, chiacchierando del più e del meno e incontrando sempre nuovi amici da ogni angolo del mondo. Attualmente ci vediamo sulla chat di Piazza Napoli , ma quasi tutti abbiamo anche sul nostro PC il software di ICQ, i cui numeri troverete nella sezione apposita.
Le « pizziate » – Molti di noi non risiedono più a Napoli da diversi anni, ma a Natale, a Pasqua, in estate o più semplicemente per festeggiare il proprio compleanno o onomastico, tornano in « patria » per ritrovare familiari ed amici (qualcuno poi viene anche per semplice turismo!).
E’ allora che approfittiamo per incontrarci nella realtà, festeggiando seduti davanti ad una pizza e ad una birra, o organizzando qualche altro tipo di incontro. La cosa più bella è che quando ci vediamo anche per la prima volta ci sembra di conoscerci da sempre.
Prova e vedrai!
il Masto