Tagliatelle verdi con ricotta e zucchine

Ingredienti

350 gr di tagliatelle verdi
150 gr di ricotta
2 zucchine medie
1 cipollina novella
50 g di burro, un dado
3 cucchiai di olio
una decina di foglioline di basilico (+ o meno a vs. piacimento)
50 g di grana grattugiato
qualche cucchiaio di latte
sale, pepe

Esecuzione:

Lavate le zucchine prima di spuntarle, poi tagliatele a rondelle sottili.
In una larga padella, fate dorare la cipolla con l’olio. Buttatevi le zucchine e fatele saltare inizialmente a fiamma viva, in modo che si asciughino leggermente. Mescolate spesso con un cucchiaio di legno.
Sbriciolate sulle zucchine il dado, unite un mestolino di acqua calda e una macinata di pepe. Fate cuocere per circa 20 minuti, a fuoco moderato. Fate bollire l’acqua per la pasta e mettete la ricotta in una terrina: posate il recipiente sopra una casseruola contenente acqua calda: schiacciate la ricotta con una forchetta per sbriciolarla grossolanamente, poi aggiungete 2-3 cucchiai di latte, una presa di sale e una grossa macinata di pepe.
Lasciate la ricotta al caldo sopra la casseruola, ma fuori dal fuoco. In una terza padellina mettete il burro ed il basilico a pezzetti. Fate fondere il burro fino a che sarà spumeggiante e, contemporaneamente, strofinate il basilico, usando un cucchiaio di legno, sul fondo della padella.
Nel frattempo avrete anche gettato la pasta nell’acqua a bollire.
Fatela cuocere molto al dente e scolatela.
Condite subito le tagliatelle con il burro fuso poi rovesciatele nella terrina della ricotta, aggiungete le zucchine e mescolate a lungo.
Completate con il grana, rimestate di nuovo e servite.